LE ATTIVITÀ

CARATTERISTICHE DELLA SCUOLA

Nel corso degli anni l’IPR, grazie all’esperienza maturata dai diversi didatti nelle Istituzioni Pubbliche e alle competenze sviluppate in aree cliniche differenti (abuso e maltrattamento infantile, neuropsichiatria infantile, adozioni, adolescenza, problematiche di coppia, disturbi del comportamento alimentare e disturbi psicotici), ha prestato sempre maggiore attenzione ad alcuni aspetti che assumono rilevanza particolare nella formazione del terapeuta:

  • la soggettività del terapeuta intesa come esplorazione, nel gruppo degli allievi, della propria storia famigliare attraverso il genogramma e l’autobiografia; come implementazione delle personali capacità relazionali, di condivisione e di collaborazione; come attivazione delle proprie potenzialità creative, delle capacità autoformative e gestionali del singolo e del gruppo.
  • la relazione terapeutica nella direzione di un Incremento dell’empatia e della competenza terapeutica; di una attivazione delle capacità di identificazione ed utilizzazione, in modo appropriato, delle emozioni del terapeuta e dello scambio di emozioni fra terapeuta e paziente/i; di un addestramento alla curiosità ed alla sospensione di giudizio.
  • i contesti istituzionali e sociali per aiutare l’allievo nella lettura delle disfunzionalità relazionali e familiari allargata alle peculiarità ed alle trasformazioni del contesto sociale (scuola, servizi territoriali, Tribunali ecc.).

DIDATTICA

TRAINING DI PSICOTERAPIA SISTEMICO-RELAZIONALE

Il training abilita all’esercizio della psicoterapia familiare in base al riconoscimento ministeriale ottenuto dalla scuola (Decreto MURST del 29.09.94, pubblicato sulla G.U. del 20.10.94). Il programma formativo, che si conforma dunque alle indicazioni ministeriali, ha una durata di almeno quattro anni per un monte ore complessivo di 2000.

leggi tutto

CORSI DI FORMAZIONE PER DIDATTI

L’IPR organizza corsi di formazione per psicoterapeuti di formazione sistemico relazionale che sono interessati a specializzarsi e ad acquisire competenze nel campo della formazione e della supervisione clinica. Il corso ha la durata di cinque anni in cui...

leggi tutto

SUPERVISIONE

ATTIVITÀ CLINICA

Psicoterapia individuale, di coppia e famigliare

L’ottica sistemica pone al centro della sua attenzione l’individuo all’interno dei contesti relazionali di cui fa parte. In questo modo il comportamento che il soggetto mette in atto e la sofferenza da lui avvertita sono letti come segnale di disagio che nasce...

leggi tutto

PROGETTI E RICERCA

PROGETTO “ConVoi”

L'emergenza dovuta alla pandemia Covid 19 sta generando importanti ripercussioni sul piano psicologico: aumentano la preoccupazione e l'incertezza, cresce la paura del contagio e della diffusione, si amplifica l'ansia per non potersi muovere liberamente e svolgere le...

leggi tutto

Progetto “Adozioni”

L’IPR predispone percorsi terapeutici rivolti alle famiglie adottive, in particolare in situazioni di crisi familiare post-adottiva. A tal riguardo, si valuta caso per caso l’intervento terapeutico più idoneo alle persone che chiedono aiuto. Gli interventi spaziano da...

leggi tutto

Progetto “Dermatite atopica” (concluso)

In collaborazione con l'ospedale Villa San Pietro di Roma ha l'obiettivo di coadiuvare la terapia medica sulla dermatite atopica con una presa in carico psicoterapeutica del paziente e della sua famiglia. L'intervento contempla percorsi familiari e di gruppi...

leggi tutto